Reportage fotografico di matrimonio: cos’è e come funziona

Settembre 2, 2021 by Nessun commento

C’è ben poco di più importante per una coppia se non il giorno del matrimonio, la celebrazione delle nozze, il momento in cui si suggella un amore per l’eternità. Che cosa non può mancare? Il reportage fotografico di matrimonio, un metodo per conservare tutti i ricordi preziosi. E la scelta del fotografo non è mai semplice, anzi: è una delle più difficili.

Vorresti un fotoreportage per il matrimonio? Affidati solo al migliore, non lesinare su questo aspetto. La narrazione fotografica del matrimonio va curata sotto ogni aspetto. I futuri sposi devono trovare un certo feeling con il fotografo: deve saper cogliere la loro essenza, realizzare i loro desideri. Vediamo i motivi per cui richiedere tale servizio fotografico per il matrimonio e i possibili costi.

Perché richiedere un reportage fotografico di matrimonio?

Dal momento in cui il matrimonio dovrà essere seguito sotto ogni aspetto dai futuri sposi, c’è chi desidera avere un pacchetto completo: ricordare ogni momento attraverso le fotografie, un album ricco da lasciare in eredità ai propri figli e nipoti. Sebbene il reportage di matrimonio cambi in base allo stile del fotografo, va sottolineato un aspetto: è autentico, è fedele. Non può essere in alcun modo “alterato”, non sul momento perlomeno: questa è la definizione esatta.

I vantaggi di un reportage fotografico per le nozze sono tanti, ma sostanzialmente c’è una regola da cui si parte: nessuna posa, nessuna finzione. Il fotografo documenterà il giorno delle nozze in modo assolutamente autentico. Ciò significa che non chiederà agli sposi di alterare la realtà. Ciò che si ottiene è la verità: i momenti migliori racchiusi in un reportage d’amore.

Tuttavia, non è per nulla vero che non ci sia dietro una sorta di pianificazione di base: il fotografo non può presentarsi al giorno delle tue nozze senza sapere l’organizzazione del matrimonio. Di solito, i momenti clou sono cinque: la preparazione della sposa, la cerimonia, gli scatti tra gli sposi, il ricevimento e il momento in cui si taglia la torta.

Quali sono i prezzi per un reportage di nozze?

Il costo di un fotografo per matrimoni è molto variabile, perché dipende anche dal servizio che si va a richiedere. Per esempio, se vuoi realizzare il tuo reportage di nozze, devi considerare che i costi potranno lievitare. Successivamente, la consegna delle fotografie avverrà per metodo digitale o cartaceo, in base ai tuoi desideri.

Infine, se vuoi aggiungere al tuo pacchetto anche un video del matrimonio, magari realizzato con un drone, i costi si alzeranno di certo. Ma tu avrai in questo modo la possibilità di tenere ogni ricordo speciale con te, per sempre. Nessuno potrà mai portartelo via. Non c’è nulla di meglio di una foto ben fatta: racconta una storia, un’emozione, un sentimento (il vostro) nel migliore dei modi.

Conserva memorie speciali (per sempre)

La fotografia è, in ogni caso, estremamente personale e soprattutto non ha quasi mai uno stile ben preciso, perché è soggetta a innumerevoli personalizzazioni. C’è chi ama realizzare reportage perché non vuole rendere la realtà “patinata”, ma ha il forte desiderio di esaltare la bellezza di memorie speciali, che tu potrai serbare per sempre.

Avere delle foto spontanee e naturali è un modo molto bello per ricordare il proprio matrimonio. In questo modo, con un reportage, si ottiene una rappresentazione fedele del tuo giorno speciale. Perché è tanto particolare? Nulla è come la verità, perché la finzione in una foto talvolta rovina tutto, non offre quella sfumatura emozionante che ci aspetteremmo sfogliando l’album delle nostre nozze.

Vincono la naturalezza delle pose, l’estro del fotografo e – naturalmente – l’amore tra gli sposi. Senza trucchi o inganni, indubbiamente la formula reportage è una delle soluzioni migliori.