Migliorare l’aspetto fisico non è mai stato così facile

Agosto 17, 2020 by Nessun commento

È ormai un dato di fatto che la biancheria intima contenitiva fa tendenza, dato che non viene indossata soltanto da chi vuole correggere forme troppo voluminose, ma anche da chi desidera soltanto valorizzare il proprio corpo. Grazie a modelli sempre più curati, realizzati con tessuti sensuali e raffinati e seguendo i dettami di famosi designer, questi indumenti non sono più considerati un ripiego, ma un must-have che non può mancare nel guardaroba di chi si cura del proprio look.

 

Impieghi dell'intimo contenitivo

Seguendo le nuove mode nel campo della biancheria intima, è diventato sempre più evidente il desiderio di migliorare la propria silhouette partendo proprio dalla lingerie. È noto infatti che, indossando intimo modellante, è possibile valorizzare gli aspetti migliori della figura, minimizzandone i difetti. Utilizzando questi indumenti è possibile contenere gli eventuali chili di troppo, appiattendo la pancia e i glutei (i punti considerati più critici in assoluto) e nello stesso tempo mettendo in risalto i punti di forza del corpo, in particolare il decolletee.

Il vero aspetto innovativo della biancheria modellante è quello di ridisegnare la silhouette senza limitare i movimenti e senza neppure stringere troppo le varie parti anatomiche. Non più dedicata unicamente alle donne curvy, ma a tutte quelle che amano sentirsi a proprio agio con il loro corpo, la lingerie modellante è in grado di esaltare la fisicità di ognuna dato che l'effetto contenitivo e fasciante è apprezzabile sempre e comunque.

Realizzati in tessuti super-soft di natura sintetica, come la lycra, questi accessori sono spesso arricchiti con inserzioni in pizzo che ne valorizzano l'aspetto estetico senza alterare la loro funzione.

 

Perché indossare biancheria modellante

La biancheria modellante, che viene progettata per migliorare l'aspetto estetico del corpo, utilizza speciali tessuti tecnici in grado di conferire una forma perfetta alla figura, anche grazie all'eliminazione delle fastidiose cuciture, sostituite da tagli-laser che non lasciano alcun segno sulla pelle. Reggiseni, body, sottovesti, culotte o pantaloncini possono essere indossati per l'intera giornata sotto a qualsiasi genere d'abbigliamento, anche abiti o maglie particolarmente attillati. Il risultato che si ottiene è quello di servirsi di una guaina aderente ma non costrittiva, in grado di garantire una silhouette lineare e consentendo la massima libertà di movimento.

Partendo dal seno e continuando verso pancia, fianchi, glutei e cosce, la lingerie modellante riesce a far apparire il corpo tonico e in perfetta forma, migliorandolo proprio come un'opera d'arte. Chi desidera valorizzare il decolletee non può che indossare un reggiseno push-up, capace di sostenere senza mettere troppo in evidenza il seno. Anche i body modellanti sono utilissimi per questo scopo in quanto sono dotati di una doppia fascia contenitiva inserita a livello dell'addome e di un reggiseno semi-imbottito per mantenere alto e compatto il seno.

Le culotte e gli slip contenitivi, prodotti con tessuti elasticizzati resistenti ma leggeri, svolgono il ruolo di modellare alla perfezione il lato B, valorizzando il fondo-schiena anche alle donne non particolarmente dotate. I leggings e i pantaloncini trovano largo impiego quando il problema è riconducibile soprattutto a cosce e glutei, magari anche per la presenza di cuscinetti di cellulite, da mimetizzare per quanto possibile.

 

Materiali e modelli

Preferibilmente neri oppure nude, gli indumenti intimi contenitivi vengono realizzati con tessuti sintetici elasticizzati, che sostengono senza comprimere e soprattutto che consentono una regolare circolazione del sangue. Grazie alle sue ottime prestazioni, la lycra è forse il materiale più utilizzato, anche perché garantisce una perfetta azione traspirante a livello cutaneo. Di vari colori e con spessori differenti, questo tessuto si adatta perfettamente e innumerevoli impieghi per la realizzazione di lingerie modellante particolarmente sexy e raffinata.

I migliori modelli di biancheria in lycra presentano rinforzi in cotone a livello delle zone intime, che evitano l'impiego di mutandine. Questa biancheria è inoltre un filato che consente l'applicazione di inserti di vario genere, come pizzi e ricami, ideali per renderla anche molto femminile. Le donne che scelgono di indossare indumenti intimi contenitivi possono vestirsi con pantaloni skinny oppure con abiti stretch, avendo la certezza di mostrare forme modellate.

Per tutte le vantaggiose prestazioni che offre, l'intimo contenitivo non può essere considerato unicamente una moda passeggera, ma una tendenza che si sta radicando sempre più presso il pubblico femminile.