Il Linguaggio SQL cosa e a cosa serve

L'avvento della tecnologia ha stravolto completamente il nostro modo di vivere.
Basti pensare alle diverse attività quotidiane che si svolgono, molte delle quali strettamente legate all'uso del web.

Al giorno d'oggi sono tantissimi coloro che si collegano a internet, usufruendo di app e applicazioni.
Per questo nel mondo del lavoro è nata una nuova figura sempre più ricercata, quella del programmatore, in grado di gestire e modificare i dati dei database attraverso degli strumenti chiamati in informatica "linguaggi".

Uno dei linguaggi più impiegati per operare sul database è sicuramente il linguaggio SQL, utilizzato per diversi e svariati ambiti.
Vediamo insieme cos'è e come funziona questo linguaggio.

Structured Query Language: la storia e la definizione del linguaggio

In informatica SQL, acronimo di structured Query Language, è un linguaggio standardizzato per database.
Spesso identificato come un server, è in realtà più lo strumento attraverso il quale si possono reperire informazioni interrogando il database.

Creato nella metà degli anni 70 dai laboratori dell'IBM, aveva in principio un altro nome, "Sequel" poi cambiato in SQL.
Anche se già sul mercato da cinque anni sarà solo nei primi anni 80 che il linguaggio diventerà il modello più usato da coloro che utilizzano il modello relazionale con i software a livello industriale.

Perché è così utilizzato: le caratteristiche del linguaggio

SQL è un linguaggio molto utilizzato, ma quali sono le caratteristiche che lo rendono così ricercato?

Basti pensare che il linguaggio SQL non è un server, ma più che altro il mezzo con cui si possono reperire informazioni e gestire basi con lo stretto utilizzo dei "query", meglio conosciuti come costrutti di programmazione.
Si può quindi, con l'utilizzo del linguaggio SQL, interrogare il database potendo compiere azioni come cancellamento, modifica e lettura dei dati, azioni essenziali per poter operare in modo efficiente in questo ambito.

Linguaggio SQL: cosa si può fare

Il linguaggio SQL possiede una struttura molto articolata per la quale bisogna specificare le quote delle proprietà logiche delle informazioni ricercate.

Nello specifico, il linguaggio SQL contiene in sè altri linguaggi con i quali è possibile:

  • Reperire informazioni dal database interrogando i dati memorizzati, possibile solo attraverso il DQR (Data Query Language);
  • Agire in modo diretto sullo schema del database creando e modificando i singoli oggetti che lo compongono, possibile solo mediante l'utilizzo del DDL (Data Definition Language);
  • Dare o togliere i permessi agli utenti per poter utilizzare i comandi creando e gestendo tutti i strumenti di controllo attraverso il linguaggio DCL (Data Control Language);
  • Leggere, modificare inserire ma anche eliminare i dati contenuti nel database attraverso il linguaggio DML (Data Manipulation Language);
  • Estrarre informazioni dal database interrogandolo con i query creati da un linguaggio d'interrogazione chiamato Query language (QL).

L'uso del linguaggio nell'età moderna: chi lo usa e come diventare un programmatore SQL

Dopo aver capito cos'è e cosa si può fare con il linguaggio SQL, bisogna capire come si possa utilizzarlo nel concreto nella nostra vita quotidiana ma sopratutto in ambito lavorativo.

Fra i primi ad adottare il linguaggio SQL ci fu American National Standards Institute (ANSI), un'organizzazione privata che definisce le norme industriali da attuare negli Stati Uniti d'America.

Poco dopo anche altri seguirono l'esempio adottando il linguaggio SQL, fra cui l'ISO ( International Organization for Standardization), l'organizzazione internazionale per la normazione, punto fermo per la definizione di normative tecniche a livello globale.

E' quindi possibile utilizzare il linguaggio in molti ambiti tecnici potendo coprire nuove richieste di lavoro in un mercato mai in calo.
Imparare ad utilizzare il linguaggio SQL non è però semplice, ed è meglio partecipare ad un corso SQL come quello organizzato dal centro di formazione professionale MAC Formazione per riuscire ad apprendere tutte le sue sfaccettature.
Seguendo questo corso potrete apprendere le funzioni del linguaggio da docenti professionali e preparati, che vi renderanno dei veri esperti nella programmazione SQL.